Clean Planet: primo simposio sul futuro della fusione fredda

Clean Planet 2La Clean Planet Inc. ha reso noto tramite la sua pagina Facebook (da cui abbiamo tratto la foto qui pubblicata) che si e’ recentemente concluso il primo simposio sul futuro della fusione fredda. Ricordiamo che l’azienda giapponese ha da poco intrapreso una collaborazione con la Tohoku University (una delle piu’ prestigiose universita’ giapponesi, e tra le prime cinquanta nel mondo), costituendo il Clean Energy Research Lab.

Scopo di questa iniziativa e’ lo studio e lo sviluppo di una forma di energia pulita, sicura e abbondante per la nostra comunita’ globale, e il progetto e’ ufficialmente partito agli inizi di aprile.

Tornando al simposio tenutosi in Giappone il 13 ed il 14 maggio scorsi, l’azienda informa che a prendervi parte, oltre alla Tohoku University e al Tokyo Institute of Technology, c’erano oltre 160 opinion-leader dell’industria, del governo e dell’universita’ giapponesi.

Questa comunicazione e’ corredata da molteplici foto. Nel comunicato non viene nascosto l’orgoglio per il successo ottenuto dall’inziativa, usando testuali parole: “We felt very honored to have such great minds be a part of our dream!

Il Giappone si conferma ancora una volta leader nel campo della ricerca sulle fonti di energia, alternative o meno che siano, e anche l’importanza data a questo progetto lo dimostra.

COSA NE PENSI? Inserisci un commento qui sotto...

commenti

I commenti sono chiusi.