La Defkalion pronta ad emigrare?

Sul sito LENR Forum, sezione greca,  e’ apparso un annuncio della Defkalion Green Technologies piuttosto spiazzante. Sembra infatti che la DGT sia pronta ad abbandonare il proprio paese per poter continuare a lavorare sulle LENR.

Grazie ad E-Cat World abbiamo la traduzione dal greco all’inglese (fatta con Google) del post pubblicato dalla Defkalion, di cui riassumiamo i punti salienti.

La Defkalion Green Technologies negli ultimi due anni si e’ impegnata duramente nello sviluppo delle LENR, ponendo la Grecia al centro e dando alla nazione una nuova e dinamica possibilita’ di crescita economica. Sforzi simili si stanno compiendo in altri luoghi nel mondo, dando vita ad una gara che la Defkalion sembra condurre. Ma sembra che ora si sia alle porte di una decisione importante.

La DGT prosegue poi affermando di aver posto il proprio paese sempre al di sopra di tutto, impegnando le proprie risorse e i propri professionisti ma senza ricevere alcun aiuto dallo stato. Il post poi afferma che mentre molti ritenevano impossibile ottenere qualcosa dalla ricerca sulle LENR, la Defkalion ha dimostrato il contrario, ricevendo visite da enti quali la NASA, la US Navy, la Commissione Europea, e compagnie dall’America, Canada e Germania unitamente ad Universita’ straniere che si sono interessate ai loro risultati. La DGT si dice convinta di riuscirci.

Continuando, la Defkalion afferma che la difficile situazione economica che la Grecia sta affrontando ha causato l’impossibilita’ di trovare degli investitori. E di conseguenza deve intraprendere la piu’ critica delle decisioni. Ossia lasciare il proprio paese. Proposte molto vantaggiose sono arrivate da Australia, Svizzera e Canada.

Il post della DGT si conclude poi ringraziando quanti credono nel cambiamento e in un futuro migliore.

Quanto ci sara’ di vero in questa dichiarazione? Probabilmente dal 12 al 17 agosto, in occasione della 17a Conferenza Internazionale sulla Fusione Fredda dove la Defkalion partecipera’, ne sapremo di piu’.

 

 

 

 

 

 

 

COSA NE PENSI? Inserisci un commento qui sotto...

commenti

I commenti sono chiusi.

Un trackback per "La Defkalion pronta ad emigrare?"

  1. su agosto 10, 2012 a 2:37 pm