Ecco a voi l’Hyperion

Ecco che i destini di Andrea Rossi e della Defkalion si incrociano di nuovo. Ma se fino ad agosto Rossi e la DGT sembravano intenzionati a diventare soci, oggi  sono accaniti concorrenti.

Vediamo in apertura di settimana la societa’ greca rubare la scena all’Ingegnere, pubblicando un primo video (per la verita’ molto, molto breve) che mostra il loro prodotto: l’Hyperion. Questo primo filmato ce lo mostra in funzione durante un esperimento. E forse anche a voi alcune immagini ricorderanno quelle dell’E-Cat che circolavano fino a pochi mesi fa.

La DGT ha recentemente rivolto un invito ad organizzazioni qualificate a testare il reattore presso di loro, e probabilmente questa clip intende stuzzicare gli interessati.

Qualche dettaglio e’ inoltre fornito nel forum contenuto all’interno del loro sito, dove viene spiegato che chi si rechera’ nei loro stabilimenti per effettuare dei test avra’ a disposizione due reattori identici (uno attivo, l’altro no) testati in parallelo, come inoltre descritto nel loro ultimo comunicato stampa.

Ad un lettore (ed estimatore del loro prodotto) che si offre volontario per dei test pubblici sull’Hyperion, Defkalion risponde dicendo di avere gia’ molti appuntamenti in programma, oltre a disporre gia’ dello staff necessario per portare avanti questi test.

Non conosciamo ancora la reazione di Andrea Rossi, ma di sicuro avremo sue notizie molto presto.

 

COSA NE PENSI? Inserisci un commento qui sotto...

commenti

I commenti sono chiusi.