LENR: la dimostrazione di Celani

Grazie a questo video amatoriale girato da un partecipante alla NIWeek che si sta tenendo ad Austin, Texas, abbiamo modo di assistere al funzionamento del dispositivo LENR creato da Francesco Celani.

Prima di tutto pero’ e’ doverosa una precisazione: bluesmovers (il nome dell’autore del filmato) ha confuso Celani con un collaboratore di Andrea Rossi, ma noi sappiamo bene che non e’ cosi’.

Comunque sia, avrete modo di constatare nel corso del video la disponibilita’ e la gentilezza del nostro scienziato, che mostra di buon grado i grafici del funzionamento del suo congegno, attivo durante le riprese (bluesmovers ci assicura anche che sprigionava calore).  Ovviamente, il dispositivo utilizzato nel corso della NIWeek e’ una versione in scala ridotta.

Tra i partecipanti a questo importante evento che la National Instruments organizza annualmente ci sono anche dei rappresentanti della Defkalion Green Technologies. La DGT mercoledi’, oltre a presentare la tecnologia utilizzata per l’Hyperion, ha reso noti i piani futuri.

La societa’ greca ha prima di tutto confermato la notizia del loro trasferimento a Vancouver, Canada.  Gli uffici della nuova sede apriranno gia’ da settembre, mentre i progetti di sviluppo verteranno inizialmente sulla richiesta delle certificazioni industriali e sulla costruzione di prototipi industriali. Successivamente, l’anno prossimo, partira’ la creazione delle linee di produzione .

Non sara’ di certo un’impresa facile, ma evidentemente la DGT e’ convinta della validita’ del proprio prodotto.

Chissa’, magari in un futuro non troppo lontano, si potra’ veramente assistere ad una concorrenza tra Defkalion e Leonardo Corporation paragonabile a quella tra Microsoft e Apple.

Anche se nel frattempo la National Instruments non sta di certo a guardare …

 

 

 

COSA NE PENSI? Inserisci un commento qui sotto...

commenti

I commenti sono chiusi.