LENR: presentazione di Tom Wind alla University of Northern Iowa

Uni_IowaIeri, 10 marzo, presso la University of Northern Iowa, si e’ svolto un interessante seminario tenuto da Tom Wind dal titolo “LENR: The Promise of Clean and Affordable Energy“.
L’evento, sponsorizzato dal Recycling & Reuse Technology Transfer Center, come preannunciato dal titolo, verteva principalmente sui principi di sicurezza per l’uomo e per l’ambiente che le LENR sarebbero in grado di salvaguardare, oltre che sull’economicita’ di questa fonte alternativa.
Frank Acland era tra i partecipanti all’incontro, e oggi su E-Cat World ci fornisce una breve relazione su cio’ che e’ stato detto.
Purtroppo, come dice Acland concludendo il suo post, non erano molte le persone presenti alla lecture, circa una ventina. E considerata l’importanza dell’argomento e’ veramente un peccato. Come consolazione pero’ pare che i partecipanti siano stati molto attenti ed abbiano posto a Tom Wind domande veramente interessanti, come interessanti sembrano essere state le discussioni a conclusione del talk.
In sostanza i punti toccati da Wind nell’ora e mezza in cui ha parlato facendo un sommario della storia delle LENR/Cold Fusion, sono stati i seguenti:

- le LENR sono realta’;
- anche se la teoria non e’ stata ancora del tutto compresa, prodotti commerciali saranno comunque disponibili;

- i cinesi saranno i primi ad avvalersene;
- questa tecnologia sara’ di grande beneficio per le persone piu’ povere nel mondo.

Wind nella sua presentazione si e’ avvalso ovviamente di pubblicazioni accademiche e report scientifici e, racconta Acland, la frase che ha ripetuto piu’ spesso nel corso del suo intervento e’ stata ‘this is real’: questo e’ vero.
Sembra che presto potremmo vedere il filmato di questa presentazione, che verra’ postato sul sito dell’Universita’, e pare che varra’ veramente la pena guardarlo perche’ il tutto e’ stato spiegato in maniera estremamente semplice e divulgativa.

Nel corso dell’incontro non sono mancati riferimenti ad Andrea Rossi ed al suo E-Cat. Acland infatti riferisce questo: parlando dell’impiego delle LENR nei settori di pubblica utilita’, Wind ha spiegato che l’approccio della Industrial Heat (il famigerato partner americano di Rossi) e’ lavorare su un’ampia scala industriale che dovrebbe includere anche riutilizzare vecchi impianti utilizzando l’E-Cat come fonte energetica.
Inoltre, ha proseguito Wind, nonostante lui stia attualmente lavorando per l’industria eolica, auspica che le LENR un giorno siano in grado di sostituire le turbine ad energia eolica.

Un incontro interessante dunque, che ancora una volta evidenzia quali importanti benefici trarremmo dall’utilizzo delle LENR.

COSA NE PENSI? Inserisci un commento qui sotto...

commenti

I commenti sono chiusi.