Quanta concorrenza Ingegner Rossi

Ecco un amico della rete che dopo alcuni mesi di silenzio torna a farsi sentire con scoppiettanti novita’. Parliamo di Chan e della sua omonima formula. Dopo una sua prima apparizione in novembre, ecco ripresentarsi su EcatWorld questo ‘inventore’ giapponese. Nel suo breve comunicato Chan ci avvisa che sul suo sito Chan Fusion Power (sito veramente ‘essenziale’) ha descritto il progetto del suo reattore. Infatti Chan ha creato un sistema a vapore tramite la trasformazione di un motore a benzina e usando polvere di ferro.

Sempre secondo Chan, ecco la ricetta per ottenere 10MW di energia:

- prendere un contenitore di acciaio e riempirlo di olio riscaldato elettricamente a 100° con 10 piatti impilati (questo costituirebbe il nocciolo del reattore);

-  inserire nel contenitore 100 cartucce da 10 kW;

- Acqua da portare alla temperatura  di 100°.

Chan spiega poi che la fusione all’interno delle cartucce sarebbe generata dalla temperatura dell’olio. Costo del reattore: 100 mila dollari circa.

Chan chiude il suo comunicato dicendo che “tutti i progressi saranno riportati su questo sito. Sono troppo occupato per perdere tempo con le comunicazioni e certamente esse non hanno bisogno di pubblicita’.  Questo sito e’ semplicemente l’annuncio di un’alternativa per chi ha in programma di utilizzare calore di bassa qualita’ su vasta scala“.

Cosa succedera’ ora? Attendiamo impazienti i prossimi colpi di scena.


COSA NE PENSI? Inserisci un commento qui sotto...

commenti

Un commento per "Quanta concorrenza Ingegner Rossi"

  1. Valentino's Gravatar Valentino
    aprile 21, 2012 - 3:29 pm | Permalink

    Il Rossi ha scoperto LA FUSIONE
    ed il sale per farla funzionare
    mentre gli altri non si danno una ragione
    perchè l’ingegnere bisogna screditare.

    Vai avanti Dottor Rossi che il Nobel ti aspetta!
    Valentino ( sempre l’altro però, uno qualsiasi, quello che ti ha ordinato i due gatti )

I commenti sono chiusi.